Comunicazioni

19-09-2018
RELAZIONE SULLA GESTIONE DEI MUSEI DI OFFAGNA del Polo Museale Offagna

RELAZIONE SULLA GESTIONE DEI MUSEI DI OFFAGNA del Polo Museale Offagna

A distanza di un anno dalla costituzione del Polo Museale Offagna, nato in coerenza con il piano triennale della Regione Marche e con l’intento di favorire le dinamiche di rete per la gestione dei tre Musei presenti nel comune di Offagna, si ritiene doveroso fare il punto su ciò che è stato fino ad ora attuato dall’inaugurazione ufficiale del 16 dicembre 2017. Si è cercato di dare decoro ai tre Musei e di mettere in sicurezza con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e dei volontari del Comune, non solo il Museo di Scienze Naturali “L. Paolucci”, chiuso da tempo, ma anche la Rocca con l’annesso Museo delle armi antiche e il Museo della Liberazione di Ancona. Il Polo Museale li ha valorizzati con eventi ed iniziative culturali avvalendosi del contributo del Comitato Scientifico ,con laboratori didattici per le scolaresche e con progetti scientifici e visite guidate1anche in lingua. Numerose sono state le iniziative:
– “la befana ai musei”;
– “m’illumino di meno” all’interno della Rocca con la partecipazione delle classi della primaria;
– apertura straordinaria dei Musei per il convegno delle Confraternite di Ancona ed Osimo;
– eventi culturali e di scrittura creativa al Museo della Liberazione per la ricorrenza del 25 aprile, rivolti alle scuole e alla cittadinanza;
– domeniche di Maggio al Museo “Paolucci” con laboratori per bambini “Fare per non fare”;
– adesione con aperture anche serali al Gran tour dei Musei,
– collaborazione al convegno “Sacri scrigni schiusi”;
– adesione alla ciclo turistica “La liberazione”, con pacchetti agevolati di visita al Museo della Liberazione;
– laboratori per bambini al Museo Paolucci, rivolti ai centri estivi dei comuni limitrofi;
– ricordo al Museo della Liberazione sull’eccidio della famiglia Lucantoni di Offagna, avvenuto nel luglio del 1944;
– numerose visite guidate alla Rocca da parte di gruppi organizzati e non;
– visita guidata in lingua alla Rocca per professori Erasmus, provenienti da diversi stati europei;
– dal mese di giugno eventi “Aperitivo sotto la Rocca” con degustazione di prodotti tipici locali e visita guidata e con esibizioni del gruppo sbandieratori e tamburini di Offagna;
– convenzione con “I Magici Castelli” (società di Milano) per la collaborazione relativa allo svolgimento del progetto di attività ludico didattica in costume, all’interno della Rocca.
Si è preso in carico la mostra dell’Arch. Vici presso la chiesetta delle Salesiane di Offagna. All’interno del Museo della Liberazione è stato attivato il punto informativo che funge anche da IAT. Si è aperta su Facebook ed Instagram una pagina social (#visitoffagna) per pubblicizzare i Musei, i suoi eventi ed il borgo con le sue attività commerciali. Sono stati inoltre stipulati contratti di lavoro regolari con 20 operatori museali e con addetti alla pulizia dei Musei. Sono stati previsti per l’anno scolastico 2018-2019 laboratori didattici dedicati alle diverse scolaresche della scuola primaria e secondaria di 1° grado.

Fino al 31 agosto 2018 si sono avute circa 11.000 presenze di visitatori nei tre Musei e questo dato ci induce a pensare che quella intrapresa sia la strada giusta, anche se molta ce n’è ancora da percorrere.



02-02-2018

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE
(02/02/2018)

Il Polo Museale di Offagna, Associazione convenzionata con il Comune di Offagna per la gestione del patrimonio museale comunale, indice una selezione per titoli e colloquio, per la costituzione di rapporti di lavoro, con mansione di operatore museale. I candidati selezionati andranno a prendere servizio presso i tre Musei siti nel Comune di Offagna, specificatamente nel Museo delle Armi, nel Museo di Scienze Naturali “Luigi Paulucci” e nel Museo della Liberazione di Ancona.

Oggetto dell’incarico

I candidati selezionati svolgeranno le seguenti attività afferenti alla figura professionale richiesta:

  • Servizi di accoglienza, informazione e didattica

  • Guida alle collezioni

  • Guardiania

  • Biglietteria

  • Apertura e chiusura del Museo

In considerazione dell’oggetto dell’incarico e del carattere della prestazione da svolgere, i collaboratori potranno utilizzare i locali e le attrezzature messe a disposizione dall’Associazione e dal Comune. L’incarico non costituisce, in ogni caso, un rapporto di lavoro subordinato di impiego privato e/o pubblico.

Prerequisiti necessari

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso necessario dei seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea;

b) età non inferiore agli anni 18;

c) diploma di istruzione secondaria di I grado. Verranno presi in considerazione candidati che sono iscritti al 5° anno di scuola superiore. Per i titoli di studio conseguiti all’estero è richiesta la dichiarazione di equipollenza ai sensi della vigente normativa in materia;

d) idoneità fisica e mancanza di patologie che possano compromettere l’espletamento delle mansioni afferenti al profilo professionale richiesto.

e) godimento dei diritti civili e politici. Non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati esclusi all’elettorato politico attivo;

F) non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti o in corso;

I candidati di cittadinanza diversa da quella italiana devono possedere i seguenti requisiti:

1) essere in possesso, ad eccezione della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini italiani;

2) avere adeguata conoscenza della lingua italiana.

Termini e modalità per la presentazione della candidatura

Ogni aspirante può presentare la propria candidatura tramite posta elettronica all’indirizzo info@polomusealeoffagna.it, riportando nell’oggetto della mail “CANDIDATURA PER OPERATORE MUSEALE” e allegando il curriculum vitae professionale debitamente compilato e sottoscritto, una lettera motivazionale. Gli aspiranti in possesso di una certificazione di lingua straniera, sono invitati ad allegare una copia della certificazione alla mail con il resto dei documenti sopra indicati. La candidatura dovrà essere inoltrata entro le ore 12:00 del 22 febbraio. Le candidature che perverranno oltre l’ora e la data di scadenza non saranno prese in considerazione.

Valutazione per titoli e colloquio

Dopo la verifica dei Prerequisiti necessari, verrà valutato il possesso di alcuni titoli come:

  • Coerenza del diploma di maturità con i temi trattati dai tre Musei

  • Coerenza del diploma di laurea con i temi trattati dai tre Musei

  • Conoscenza di una lingua straniera

  • Esperienze lavorative nell’ambito

  • Attestati di corsi extracurriculari formativi e professionali pertinenti con la mansione richiesta dal detto avviso

Conclusa la valutazione dei titoli, agli aspiranti ritenuti idonei verrà comunicata tramite mail la data del colloquio che concluderà il percorso di selezione del personale. Gli aspiranti selezionati parteciperanno ad alcuni corsi formativi gratuiti organizzati dal Polo Museale di Offagna, volti alla preparazione dei suddetti ai temi e alle materie trattate dai tre Musei.

Norme finali

Il Polo Museale di Offagna a proprio insindacabile giudizio si riserva il diritto di sospendere temporaneamente, ovvero di annullare, di revocare la presente procedura di selezione, o ancora di posticipare e riaprire i termini di scadenza della stessa.

 

06-12-2017

 


03-12-2017

 


03-12-2017

 

 


29-11-2017

I 100 ANNI DI NONNA ARGENTINA

Oggi compie 100 anni la nostra concittadina Argentina Pucci nata il 28 novembre 1917.
Un notevole traguardo di vita che l’amministrazione Comunale e la comunità Offagnese vogliono ricordare unendosi alla gioia di Piero e Manola che con dedizione e amore accudiscono da lungo tempo la loro cara Argentina.
Esprimiamo i nostri più sinceri auguri di buon compleanno che rinnoveremo anche domenica 3 dicembre alla famiglia Meschini che si riunirà con tutti i nipoti e i pronipoti per festeggiare Argentina.

 


27-11-2017


Saluto dell’ Amministrazione Comunale a Suor Maria Grazia che torna alla casa madre di Lucca per un periodo di riposo dopo quasi mezzo secolo di presenza attiva nella nostra comunita’. Ad essa il nostro ringraziamento e auguri affettuosi.

 


22-11-2017

 


11-11-2017

Il “Tg Itinerante” del TG3 Marche era ad Offagna. Rivedi il servizio.


10-11-2017

Sabato 11 novembre, alle ore 14:00, il “Tg Itinerante” del TG3 Marche sarà dedicato ad Offagna.


06-12-2015

Offagna è alla trasmissione KILIMANGIARO di Rai 3 del 6 dicembre 2015


Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti.
NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie

Informativa PrivacyInformativa Estesa Cookie